Noi siamo i poveri: Lotte comunitarie nel nuovo apartheid Ashwin Desai

ISBN: 9788888738161

Published:

189 pages


Description

Noi siamo i poveri: Lotte comunitarie nel nuovo apartheid  by  Ashwin Desai

Noi siamo i poveri: Lotte comunitarie nel nuovo apartheid by Ashwin Desai
| | PDF, EPUB, FB2, DjVu, audiobook, mp3, RTF | 189 pages | ISBN: 9788888738161 | 6.61 Mb

Quando nel 1994 Nelson Mandela fu eletto presidente del Sudafrica, fu proclamata la vittoria sulle politiche razziali. Ma la fine dellapartheid non portò a un reale cambiamento delle condizioni di vita della maggioranza oppressa. Al contrario, leMoreQuando nel 1994 Nelson Mandela fu eletto presidente del Sudafrica, fu proclamata la vittoria sulle politiche razziali. Ma la fine dellapartheid non portò a un reale cambiamento delle condizioni di vita della maggioranza oppressa. Al contrario, le pratiche di segregazione ereditate dal passato si adattarono perfettamente alle istanze di governo del libero mercato e delle istituzioni sovranazionali.

I protagonisti di questo libro sono i poveri che abitano i luoghi del nuovo apartheid. Lontani dalla stereotipo della miseria del continente africano, gli abitanti di tali comunità sono gli artefici di un radicale movimento di opposizione che, con inediti linguaggi e forme di resistenza, ha saputo rivendicare con forza migliori condizioni di vita.



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "Noi siamo i poveri: Lotte comunitarie nel nuovo apartheid":


amaggi.pl

©2013-2015 | DMCA | Contact us